#blogtour 5

Quinta tappa, sul blog Maddalena Cioce… with fantasy
*La Temperanza*
La Temperanza si fermò a un passo da lei; i suoi capelli non smisero di ondeggiare nella semi oscurità.
Lucilla non disse altro, ma non abbassò lo sguardo. Quello Spirito Antico aveva qualcosa di diverso rispetto agli altri suoi pari: non era minimamente interessato a rassicurare chi gli stava davanti, né faceva nulla per mascherare la sua natura di creatura soprannaturale. Non pose i piedi scalzi a terra, rimanendo sospesa e mantenendo lo sguardo ben al di sopra dell’altezza di Lucilla. “Fantasy non è il modo di chiamare chi si è perso.” disse semplicemente. Non verificò l’effetto che quella frase fece su Lucilla e, con movimenti lenti e decisi, fece per voltarsi e procedere verso il nulla.
“Sono… sono venuta a reclamare l’esistenza di Duffy, Duffy Macfie, la mia amante predestinata.” ritentò Lucilla. Senza nemmeno accorgersene, la sua voce assunse una solennità che le era del tutto estranea, mentre i suoi occhi continuavano a fissare quelli ghiacciati della Temperanza, che sembravano non vederla. Non c’era altro, solo quell’essere potente da sfidare e vincere.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...